Bluetooth Low Energy

ble

 

A partire da Android 4.3 Jelly Bean è stato aggiunto il supporto a Bluetooth LE. Cosa significa?
Significa che tutti quei device di ultima generazione che posseggono il modulo Bluetooth LE, possono connettersi con tutti quei dispositivi che utilizzano il bluetooth a risparmio energetico come protocollo di base per lo scambio di dati.

BLE utilizza meno energia rispetto allo standard precedente, ma la velocità di trasmissione dei dati non cambia.

Il minore utilizzo di energia, consente di poter avere un modulo bluetooth su dispositivi a batteria, come per esempio un cardio frequenzimetro o qualsiasi altro device atto all’utilizzo in ambito fitness.

Il protocollo di comunicazione è stato ottimizzato per inviare e ricevere meno byte possibili, abbattendo drasticamente l’energia necessaria al funzionamento del modulo bluetooth.

Ideale per dispositivi come sensori o controller remoti e, naturalmente, non ideale per streaming di contenuti multimediali.

Le nuove API, introdotte in Android 4.3, ci permettono di utilizzare in maniera semplice e immediata un dispositivo Android sia da client sia da server.

In dettaglio, un GATT server (Generic Attribute Profile) ci mette a disposizione dei servizi che fungono da contenitore di caratteristiche. Queste ultime ci permettono di leggere i vari valori che provengono dal dispositivo server.

Per esempio, un cardio frequenzimento, ci darà un Heart Rate Service (servizio cardio) che predisporrà la caratteristica Heart Rate Measurement (misura battito cardiaco) che ci indicherà il valore del nostro battito cardiaco.

Di seguito delle slide che chiariscono i concetti elencati sopra:

 

No Comments

Post a Comment